FACEBOOK

Numero Verde
02 006 94 800

Servizio Clienti Facebook

Vuoi contattare Facebook? Trova i contatti di assistenza Facebook qui

Cos’è Facebook?

Esistono diversi modi come contattare Facebook e ricevere assistenza Facebook per sapere la storia e novità di social media. Questa rete sociale ha cominciato la sua attività il 4 febbraio 2004. È stata fondata negli Stati Uniti dal ideatore Mark Zuckerberg e i suoi colleghi. Attualmente Mark Zuckerberg è une degli uomini più ricci al mondo, ma prima era lo studente ordinario che ha inventato il sito Facemash per prendere le foto e i dati degli studenti, ma esisteva alcuni giorni e poi è venuto chiuso. L’anno dopo è stato lanciato il progetto di Facebook che è stato registrato con il dominio attuale nel 2005.

Facebook è diventato disponibile in italiano dal 14 maggio 2008 e alla fine dell’anno  la quantità delle visite sul sito era oltre 1300 000. Negli anni seguenti la quantità dei visitatori del sito si cresceva con ogni giorno e nel 2015 Facebook ha fatto il record di un miliardo di utenti attivi contemporaneamente sulla rete sociale. Durante storia di questa rete sociali sono stati introdotti molti gunzioni diversi e tra gli ultimi era Stories.

Quali servizi offre la rete sociale?

Lo scopo principale di questa piattaforma online è un servizio di social media  per gli utenti. Per questo sono disponibili due tipi di profili:

  • Profilo personale (per gli utenti per condividere le foto e i suoi pensieri con gli amici).
  • Pagina pubblica (per far pubblicità alle aziende).

Inoltre, si può creare il gruppo per condividere gli interessi  con altri utenti di rete sociale. Si può anche organizzare il gruppo per città, posto di lavoro, università.

I vantaggi di assistenza Facebook

Il vantaggio principale di Facebook è la possibilità di rimanere in contatto con gli amici e fare le nuove conoscenze. Tuttavia, esistono gli altri vantaggi del servizio clienti Facebook.

  1. Esiste centro di assistenza dove è presente tutta informazione riguardo le funzioni di rete sociale.
  2. Forum con chat assistenza Facebook dove si può fare le domande.
  3. Sono disponibili le impostazioni di privacy ai alcuni post, dati personali, informazioni del profilo o commenti.

Quali Facebook contatti sostituiscono il numero verde Facebook?

Bisogna sapere che la rete sociale più famosa al mondo non ha il numero verde Facebook. Per questo tra i Facebook contatti si può trovare:

  • Centro assistenza dove sono presenti gli argomenti popolari, informazioni dell privacy, home page, profilo e impostazioni: https://www.facebook.com/help/
  • Per guardare le risposte alle domande più frequenti: https://www.facebook.com/help/faq/
  • Per i clienti business esiste un area specializzata: https://www.facebook.com/business/contact.php
  • I clienti business possono contattare assistenza qui: https://www.facebook.com/business/resources
  • Per contattare assistenza via email e fare una richiesta riguardo privacy si può scrivere per privacy@facebook.com . In questo caso è necessario contattare assistenza in inglese.
  • Quando è necessario contattare la direzione generale di Facebook in Italia, inviare una richiesta via posta tradizionale bisogna sapere l’indirizzo: 20122, Milano, Piazza Missori 2.
  • L’unico numero di telefono Facebook della sede legale è +39 02 00694800 e fax +39 02 00694801.
  • Per le persone che vogliono sviluppare Facebook e lavorare in questo gruppo è necessario guardare informazione qui: https://www.facebook.com/careers.
  • Si può anche contattare assistenza Facebook tramite la pagine ufficiale https://www.facebook.com/facebook e inviare un messaggio ad un operatore online che di solito risponde subito.

Quali sono orari di lavoro di assistenza e call center Facebook?

Non esiste il call center Facebook perché è possibile ricevere assistenza online:

  • Centro assistenza lavora tutti i giorni, 24 ore su 24.
  • Prima di chiamare sede legale bisogna scrivere online e precisare gli orari.

Come contattare Facebook  non telefonando per il numero di telefono Facebook?

Assistenza Facebook mette a disposizione agli utenti diversi modi da contattare Facebook:

  • È possibile contattare Facebook telefono solo per precisare informazione nella sede legale.
  • Per ricevere assistenza bisogna telefonare il numero di call center della sede principale, dove gli operatori ben preparati danno la risposta alla domanda di qualsiasi tipo.
[Total: 22    Average: 2.7/5]

Adsense

Search

This page contains a form, you can see it here

This page contains a form, you can see it here

60 Comments

  1. BUONGIORNO E’ LA SOCIETA’ GIO’ GIO DI SIMONA DEGIORGI & C. SAS DI VIGEVANO (PV) PARTITA IVA 02100990023 SICCOME RICEVIAMO SUL CELLULARE ADDEBITI SULLA CARTA DI CREDITO VORREMMO SAPERE A CHE COSA SI RIFERISCONO VISTO CHE NON CAPIAMO A CHE COSA SI RIFERISCONO. ATTENDIAMO GENTILMENTE UN VS. RISCONTRO AL TELEFONO 038188629 O VIA EMAIL INFO@CALZATURESOLAZZO.IT

    Reply
  2. Salve, ho una domanda

    Reply
  3. Sono Fernando Caddeo, vivo a Carbonia. Vorrei chiederVi di contribuire alla valorizzazione della Nostra cultura, investendo sulla nel Nostro patrimonio culturale Storico. I Nuraghi. Visitate l’area archeologica più vasta della Sardegna. Seruci nel comune di gonnesa. Mark Zuckerberg non ha inventato nulla, è semplicemente un grande pragmatico. Visiti la Sardegna…troverà la forza dell’ingegno …

    Reply
  4. Vorrei parlare al più presto con una operatrice, non riesco a contattarvi!

    Reply
  5. Per contattarvi per la questione dirette siamo una radioweb che paga siae e scf quindi in regola

    Reply
  6. Mi anno rubato il profilo di Facebook e anno cambiato tutto non riesco più ad accedere e non riesco più a cambiare password di Facebook con numero cellulare ora cane faccio mi anno dato delle indicazioni ma non mi fa entrare mi aiutate

    Reply
    • e’ da ieri pomeriggio che non riesco ad accedere al mio profilo facebook
      zuch
      embergh ha creato ma non ha messo a disposizione un numero per chiamare in cASO DI PROBLEMI

      vorrei avere chiarimenti dopo 10 anni dall’apertura del profilo ora manca tutto specie i ricordi
      grazie buonasera

      Reply
      • 3 settimane fa publicai una foto mia da piccola 3 anni in costume mancante il pezzo superiore , e facebook decise di bloccArmi il profilo , ho svolto tutto per far si che tornassi ad utilizzare il mio profilo accettando di aver sbagliato e tutto e facebook mi sblocco
        Passate 2 settimane mi sta bloccando nuovamente il profilo per lo stesso motivo , con foto gia cancellata, e tutt ora mi ritrovo con il profilo bloccato da piu di 48 ore
        Sono molto infastidita sia perche ritengo esagerato il tutto e sia perche non riesco a capire per quanto tempo ancora avete intenzione di tenere bloccato il mio profilo senza farmi sapere nulla di nulla
        Attendo risposte concrete

        Reply
  7. non visualizzo più il profilo di Stefano Ballarini e lui ha lo stesso problema con il mio (Monica Venagli) che cosa succede?
    Inoltre risulta mi abbia inviato un video e non l’ha mai fatto

    Reply
    • Vorrei parlare con un operatrice al più presto

      Reply
  8. buonasera sono la sig guerra antonietta.. ho problemi con il profilo di facebook non riesco ad accedere

    all’accaunt e’ da ieri pomeriggio non so come fare ..potreiavere dei chiarimenti ? grazie

    Reply
  9. Ho bisogno di lanciare una campagna pubblicitaria attraverso il vostro servizio FACEBOOK.
    Per questa campagna la fatturazione non deve essere inferiore ad € 650,00. nel caso fosse possibile potreste indicarmi cosa fare o come impostare le varie condizioni di pagamento?

    Reply
  10. Salve, ho un problema con la mia pagina fb, da circa un mese la mia pagina non appare più tra i “luoghi” “pagine” in cui è possibile registrarsi! potete aiutarmi? non so cosa sia successo.

    Reply
  11. Buon giorno vorrei capire perché è stato bloccato questo profilo qui a nome Tony Billeci contenente di questo numero telefonico 3881127289?

    Reply
  12. Vi ho scritto. Ed nessuno di voi si degna a rispondere, mi chiedo che caspita di servizio clienti e questo! Perché disabilitate i profili che uno si crea? Volete i codici di conferma OK. Uno ve li manda ed voi non accettate. Nonostante il codice che uno vi fornisce.Dopo chiedete la conferma d’identità tramite foto ed io vi mando la foto e voi non accettate la foto. Ma che significa? Rispondete, fate il vostro lavoro come è di giusto! Ce qualcuno che legge questi messaggi o no,

    Reply
    • Avete risolto vi hanno risposto?

      Reply
  13. Buongiorno, ho scoperto che c’è un profilo falso a mio nome. Ho fatto anche denuncia in procura, ma vorrei cancellare il profilo. Ovviamente non dispongo di password: come posso fare?

    Reply
  14. Umberto Leonini da Siena. Ho un iPad 2.della -Apple. Sul mio diario non riesco a scrivere messaggi.e’ la prima volta.grazie. Tele. 3358118388

    Reply
  15. vorrei sapere gentili signori x che motivo mi avete bloccato x 30 gg l’offesa era nostra dello scritto dove si diceva che noi italiani facciamo schifo io ho solo detto siete voi non ho preso nessuna iniziativa o dobbiamo vergognarci di essere italiani ? devo comunicare con mio figlio x favore ridatemi la linea

    Reply
  16. 2giorni che non riesco inviare mess su marketplace , il problema persiste
    su tutta la barra pmarketplace , e indica si e’ verificato in problema rispova , ma niente ???? mandato bug fa facebook ma, niente

    Reply
  17. sta finendo la campagna publicitaria per un valore di 100euro ho però bloccto la carta di credito perche me l’hanno clonata addebitandomi operazioni non mie.come posso fare a farvi avere questi cento euro<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<''

    Reply
  18. Salve, non riesco ad accedere al mio account fb. Ho fatto recupera password e me l’ha fatta cambiare, poi mi ha chiesto il codice accesso che dovrei ricevere tramite SMS ma di questo manco l’ombra. Come possiamo risolvere?

    Reply
  19. sono diversi mesi che un messaggio sulla possibilità di vincere un cellulare,va a nome mio continuamente a tutti i miei contatti.Non riesco a eliminarlo ed è un continuo chiamarmi da parte di tutti per avvertirmi.Ho anche cambiato più volte la pass ma niente.vi prego di aiutarmi a eliminare questo messaggio grazie.

    Reply
  20. da 4 giorni non posso entrare sul mio fb bloccato perche ho forse ho chiesto qualche amicizia in piu che stupidate!.. insomma clicco x farmi mandate sms al telefono e poter rientrare ma non mi arriva nessun sms e il numero e corretto cosa fare? ho mandato 10 email ma nulla!

    Reply
  21. Buon Giorno , è diverso tempo che ricevo da Voi una lamentela sull’etica dei post che posto , continuate a dirmi che violo le vostre regole mettendo dei post di nudo o pornografici ma NON E’ASSOLUTAMENTE VERO , chi segnala questo sulla mia persona è veramente un IMBECILLE perchè costituisce una calunnia infamante nei miei confronti,quindi Vi prego di controllare meglio e di non mandare ancora AVVISI del genere che non mi appartengono !!
    Grazie , Saluti

    Reply
  22. Salve , al momento non dispongo dei numeri telefonici per la verifica del codice.
    come posso procedere?
    Grazie

    Reply
    • Non riesco ad accedere al mio account in quanto non ho più la possibilità di accedere alla mail del mio account… potete contattarmi Icardi Cristina 3206364615

      Reply
  23. non riesco piu a ccedere alla mia pagina facebook

    Reply
    • non posso mettere il mio numero di cellulare 3426195038 sul mio profilo rosalbarosy gela mi anno bloccato il profilo

      Reply
  24. Buon giorno, vorrei disattivare un mio vecchio profilo metto il nome con il quale mi sono registrato ( Rocco Vincenzo Giampa ) poi mi viene chiesta la password ma non la ricordo e se ci metto il numero del cellulare 3384817458 in automatico va sul nuovo profilo oppure l’Email va sempre sul nuovo profilo che e Rocco V. Giampa i due profili sono la stessa identica persona cioè io. Vorrei disattivare il profilo Rocco Vincenzo Giampa Come si può fare ? ( E come se ci fosse un conflitto tra i due profili ) Grazie per la vostra attenzione.

    Reply
  25. Buon giorno, vorrei disattivare un mio vecchio profilo metto il nome con il quale mi sono registrato ( Rocco Vinceno Giampa ) poi mi viene chiesta la password ma non la ricordo e se ci metto il numero del cellulare 3384817458 in automatico va sul nuovo profilo oppure l’Email va sempre sul nuovo profilo che e Rocco V. Giampa i due profili sono la stessa identica persona cioè io. Vorrei disattivare il profilo Rocco Vinceno Giampa Come si può fare ? ( E come se ci fosse un conflitto tra i due profili ) Grazie per la vostra attenzione. Questo commento e quello giusto il primo e sbagliato perdonatemi SECONDO INVIO

    Reply
  26. con l’aggiornamento non riesco ne a mandare messaggi in chat ..il mio bimbo non entra nei giochi..non posso scrivere post..aiuto

    Reply
    • con l’aggiornamento non mi funziona piu’ pc in fb come prima non posso fare post aiuto

      Reply
  27. dopo 20 minuti per verificare la mia identità con codice telefono e codice email tentativi inutili di rimpostare la mia password se questa e la vostra politica rinuncio volentieri a facebook

    Reply
  28. Segnalo vostra anomala rimozione di un mio articolo pubblicato da “L’Agenda delle Donne” pagina facebook e tramite la pg fb condiviso da molti. Improvvisamente il post con il mio articolo é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON rport incitazione all’odio, nè alla vilenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo de link in questione. L’articolo é questo: https://lagendadelledonneilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/03/16/che-la-terra-le-sia-lieve-r-i-p-ad-imane-fadil/

    Reply
  29. buongiorno, avrei un problema relativo a furto di identita’ su facebook e dubbio sulla mia reale identita da parte di facebook. urgente. cell 348 6115151 grazie

    Reply
  30. Segnalo vostra anomalia. Erroneamente voi considerate “spam e non conforme ai vostri standard di comunità” un mio link totalmente privo di oscenità, violenza e volgarità. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo de link in questione. L’articolo é questo: il mio link é la biografia di una partigiana https://lagendaresistenteilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/04/13/salvatrice-benincasa-partigiana-catanese-a-monza/

    Reply
  31. Buongiorno
    Volevo solo chiedere un informazione.
    Siete voi che mi mandate un msg sul mio numero di cellulare privato lo ricevo da 4850105 tra ieri e oggi ho ricevuto due msg che mi dice che devo reimpostare la password e sul secondo mi è arrivato addirittura un link che non ho ancora aperto perchè non mi fido e poi su facebook cmq entro lo stesso .
    Potete controllare e farmi sapere qualcosa grazie
    Ps: ne aprofitto per dire che le persone che ho bloccato le ho bloccate perchè mi minaciava sicuramente una persona donna tra l’altro. e i stranieri nn mi piacciono quelli con nomi strani mi sembrano brutte facce

    Reply
  32. Buonasera,
    Ho bisogno di una consulenza per recuperare la mia pagina facebook
    Causa DIVORZIO mia moglie mi ha bloccato la mia pagina cancellandomi come amministratore.
    Come posso fare per riprendermi quello che ho coltivato per anni.
    Se potete contattarmi a mezzo e.mail dedicandomi un pò del Vostro tempo ve ne sarei grato
    In attesa di un riscontro cordialmente saluto

    Reply
  33. salve io non riesco ad entrai su facebook perche non ricordo la password quando faccio dimenticato password non mi arriva il vostro codice sul cellulare come posso fare

    Reply
  34. salve vorrei che il mio accaunt venisse verificato della sua autenticità,viste le continue lamentele dei contatti di facebook che il mio accaunt non sia corrotto.Gradirei che mi venisse confermato della sua autenticità col mio stesso numero telefonico,da quando ho cambiato email di facebook ho diverse lamentele che non mi vedano in rete e che da messenger non riescono a capire da dove chatt quando sono in linea in video chiamata,gradirei vostre notizie in merito ..grazie.

    Reply
  35. Buonasera vorrei informare che esistono tante pagine false ce account della SALOMNA o prenotato scarpe giacca un valore di 30€ no e garbato ne Email niente vorrei che Facebook prenderete provvedimenti riguardo a queste pagine nella speranza che altre persone no sono più truffate come me grazie mille

    Reply
  36. qualche male intenzionato è entrato sul mio pc e mi ha rovinato l’accaunt di facebook non riesco ad entrare , dovrei cambiare accaunt, così facendo perdo tutto soprattutto gli amici , ci rimarrei molto male , se potete aiutatemi , d’altronde sono più di 15 anni che mi servo del vostro sito il mio numero ,mi è stato tolto lE- Mail derosatoni@hotmail.it perchè mi hanno detto che c’erano gente che si collegavano e mi cambiavano pess, chiedo con gentilezza ancora di essere aiutato a non perdere niente grazie.

    Reply
  37. Ciao, vi scrivo per il segnale che mi avete inviato tramite e-mail giorni fa.
    Ho rispettato tutte le regole e i diritti di Facebook, questo non significa che dovete chiudere l’account a una persona perché altre persone segnalano profili di terze parti.

    Ho sempre rispettato qualsiasi regola da voi gestisca, ma questo non significa che altre persone abbiano il potere di chiudere gli account alle persone.

    Prima cosa:
    Sono stato informato di un post su una pagina che non ha violato i diritti e le regole. avete chiuso la pagina e non ho fatto nient’altro.

    Ripeto che se l’account non viene ripristinato, avete perso una persona ONESTA che non si registrerà più a Facebook.

    Non accetto che voi mi abbiate chiuso il mio account senza consentirmi di salvare le mie foto, i miei video e tutto ciò che conteneva l’account.
    E inoltre non accetto che le persone che ti segnalano il profilo abbiano più potere su di te.

    Ripeto anche che nessun post della pagina, nemmeno quelli segnalate dalle persone che avete cancellato, erano contro il vostro regolamento.

    Hanno rispettato i vostri termini di condizione, sempre.

    Vorrei cortesemente che il mio profilo venga ripristinato e chiedo ufficialmente scusa se ho mancato di regolamento ma desidero che il mio account venga comunque ripristinato.

    Grazie.

    Reply
  38. PRIMA PARTE DEL MESSAGGIO vi ho inviato già parecchie richieste di revisione, ma senza nessun esito da parte vostra. Stante l’elevato numero di post e link da voi a torto ritenuti “spam”, segnalo vostre numerose anomalie, cioé presunte inosservanze ai vostri standard, riguardo la pubblicazione di miei post tratti dal web ed anche link tratti dai miei siti. I miei post ed i miei articoli sono osservanti perfettamente tutte le regole etiche, infatti non riportano né odio, né violenza, né pornografia né con i contenuti né con le immagini. Lo stesso valga per le mie due pagine facebook “L’Agenda ed i Luoghi delle donne” e “L’Agenda delle Donne”, a cui state bloccando esponenzialmente qualsiasi pubblicazione. SEGUE ALTRO MESSAGGIO.

    Reply
    • SESTA PARTE – 9) 7th juny 2019 – 7 giugno 2019 Emma Fighetti, la sarta della Resistenza.
      https://luoghididonneilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/06/07/emma-fighetti-la-sarta-della-resistenza/

      10) b7th juny 2019 – 7 giugno 2019 Alle lettrici: ovunque voi siate un buon fine-settimana. Secondo i nostri dati amministrativi siete tantissime, più di tremila, ma i “like” di preferenza alla ns. pg fb sono inferiori. Cliccate su in alto alla nostra pg fb la vostra preferenza con il click del “like”, fate crescere, diffondere questa pg fb e buon proseguimento.

      11) 7th juny 2019 – 7 giugno 2019 #film già in distribuzione. “A mano disarmata” su Federica Angeli, la giornalista di Repubblica costretta a vivere sotto scorta per aver dato un contributo determinante allo svelamento dei traffici illegali nel litorale romano. La giornalista ha raccontato della famiglia Spada di Ostia diventata, nella pellicola, la famiglia Costa. Rodolfo Laganà interpreta il capo clan; Mirko Frezza è il componente della famiglia che colpì con una testata il giornalista di Nemo, Daniele Piervincenzi; Francesco Venditti, ha il ruolo del marito della Angeli (anche lui e i tre figli sono sotto minaccia); Francesco Pannofino è il capo servizio di Repubblica, Bonivento fa il direttore del quotidiano. Il film è tratto dal libro omonimo di Federica Angeli e ha avuto il Nastro d’argento della legalità. Alla conferenza stampa romano la giornalista ha detto che “A mano armata fa capire che “ce la possono fare davvero tutti”.

      12) 7th juny 2019 – 7 giugno 2019 #Grecia, nuova legge sullo stupro basata sul consenso: “Vittoria storica per le donne”. “Una vittoria storica per le donne. Da oggi la legislazione greca riconosce l’ovvio e cioè che il sesso senza consenso è stupro e chiarisce che non è richiesta la violenza fisica perché un reato sia considerato stupro”. Così Eirini Gaitanou, campaigner di Amnesty International Grecia, ha commentato la capitolazione del governo di Atene che, all’ultimo minuto, ha accolto un emendamento a una proposta di legge inizialmente pessima. Il testo originario presentato dal governo non solo non riconosceva che il sesso senza consenso è stupro ma limitava ulteriormente la definizione del reato di stupro già subordinata alla commissione di violenza fisica. Prima del dibattito in parlamento, avevamo preso parte a una consultazione pubblica sulla definizione di stupro e avevamo presentato al governo un’analisi sul dispositivo dell’articolo 336 del codice penale chiedendo di introdurre il criterio dell’assenza del consenso.

      Reply
    • SETTIMA ED ULTIMA PARTE – 13) 7th juny 2019 – 7 giugno 2019 #Birmania Mai premio Nobel fu più sbagliato: Aung San Suu Kyi incontra Orban, intesa su immigrazione e islam Come ricorda il quotidiano britannico The Independent, Suu Kyi è stata oggetto di pesanti critiche per la violenta repressione delle’sercito birmano nei confronti della minoranza musulmana dei Rohingya. L’immigrazione clandestina e “la crescita continua delle popolazioni musulmane” costituiscono una delle principali sfide per l’Ungheria e la Myanmar: lo hanno affermato il premier ungherese, Viktor Orban, e la leader birmana Aung San Suu Kyi, in vista a Budapest. “I due dirigenti hanno sottolineato come una delle principali sfide attuali per entrambi i Paesi e le rispettive regioni è l’immigrazione, e il problema della coesistenza con una popolazione musulmana crescente”, si legge nel comunicato diffuso dal governo ungherese. Orban si è detto favorevole ad una maggiore cooperazione ecomomica fra l’ex Birmania e l’Ue, ma ha respinto qualsiasi tentativo di “esportazione della democrazia”, accusando Bruxelles di “voler confondere questioni diverse come la cooperazione economica e la politica interna”. Come ricorda il quotidiano britannico The Independent, Suu Kyi è stata oggetto di pesanti critiche per la violenta repressione delle’sercito birmano nei confronti della minoranza musulmana dei Rohingya, definita dalle Nazioni Unite come un atto di genocidio. da: globalist.

      2) PROFILO PERSONALE, DUE POST E DUE VS. STRANE NOTIFICHE SENZA POSSIBILITA’ DI RIESAME. PROFILO PERSONALE
      14) February 2019 Febbraio – vs. notifica di violazione e blocco, senza possibilità di richiesta di riesame da parte mia

      POST: Facebook non ha bloccato il targeting a contenuti filo-nazisti. Il social network consente ancora di targetizzare gli utenti e di re-indirizzarli verso contenuti antisemiti e filo-nazisti. Facebook non ha bloccato inserzioni pubblicitarie che reindirizzano a pagine e contenuti filo-nazisti. Né il targeting di utenti potenzialmente interessati. Emerge da un’indagine del Los Angeles Times. Il social network consente di targetizzare gli utenti verso pagine antisemite o che trattano di argomenti legati del nazismo. Come pagine intitolate a Joseph Goebbels, il capo della propaganda del Terzo Reich, Heinrich Himmler, a capo delle forze di sicurezza, o Josef Mengele, noto per i crudeli esperimenti sui prigionieri dei campi di concentramento. La testata ha provato a comprare annunci, inserendo nella voce dedicata al targeting il nome di Josef Mengele e quello del gruppo punk neonazista Skrewdriver. Le pubblicità in questione sono state visualizzate da 4.153 utenti in 24 ore con una spesa di 25 dollari. Uno screenshot del processo di acquisto degli annunci di Facebook che mostra il numero di persone che la piattaforma pensa siano interessate a “Josef Mengele”. (fonte: Los Angeles Times) Uno screenshot del processo di acquisto degli annunci di Facebook che mostra il numero di persone che la piattaforma pensa siano interessate a “Josef Mengele”. (fonte: Los Angeles Times) “Molte di queste opzioni di targeting sono contro le nostre politiche e avrebbero dovuto essere scoperte e rimosse prima”, ha detto il portavoce di Facebook Joe Osborne. E ha aggiunto: “Al momento è in corso una revisione delle nostre opzioni di targeting. Dobbiamo chiaramente fare di più, quindi stiamo dando uno sguardo più ampio alle nostre politiche e ai metodi di rilevamento”. Facebook ha ammesso un errore causato dai suoi moderatori umani, che avrebbero dovuto rimuovere già da tempo le categorie di targeting a contenuti nazisti. FONTE da: wired, febbraio 2019. https://www.wired.it/internet/social-network/2019/02/22/facebook-targeting-nazisti-nazismo/

      15) da parte vostra una notifica a maggio 2019 di un post da voi NON riportato e senza la possibilità di riesame. Chiedo formali e congrue spiegazioni nonché la riattivazione della ripubblicazione. FINE DEL MESSAGGIO. In conclusione si ribadisce, che non essendo pervenutomi nessun riscontro tramite l’ordinaria segnalazione dei sm problemi al centro di assistenza, ho dovuto rivolgermi a voi. Ringraziandovi per la fattiva collaborazione, si resta in attesa di una risoluzione definitiva a quanto segnalatovi. Con osservanza.

      Reply
    • TERZA PARTE – 2) PROFILO PERSONALE, DUE POST E DUE VS. STRANE NOTIFICHE SENZA POSSIBILITA’ DI RIESAME.
      2.1. da parte di vostra é giunta soltanto a maggio la notifica di cancellazione di un mio post pubblicato sul mio profilo personale a febbraio 2019 e senza la possibilità di riesame. Stante che non riporta né incitamenti all’odio, né alla violenza, né immagini pornografiche né violente, ect. chiedo formali e congrue spiegazioni nonché la riattivazione della ripubblicazione.
      2.2. da parte vostra una notifica a maggio 2019 di un post da voi NON riportato e senza la possibilità di riesame. Chiedo formali e congrue spiegazioni nonché la riattivazione della ripubblicazione.

      Cortesemente vogliate prendere nota delle vostre erronee notifiche di spam ai suddetti miei post.
      Si resta in attesa di un congruo e risolutivo riscontro a mio favore.

      Reply
    • SECONDA PARTE – 2) PROFILO PERSONALE, DUE POST E DUE VS. STRANE NOTIFICHE SENZA POSSIBILITA’ DI RIESAME.
      2.1. da parte di vostra é giunta soltanto a maggio la notifica di cancellazione di un mio post pubblicato sul mio profilo personale a febbraio 2019 e senza la possibilità di riesame. Stante che non riporta né incitamenti all’odio, né alla violenza, né immagini pornografiche né violente, ect. chiedo formali e congrue spiegazioni nonché la riattivazione della ripubblicazione.
      2.2. da parte vostra una notifica a maggio 2019 di un post da voi NON riportato e senza la possibilità di riesame. Chiedo formali e congrue spiegazioni nonché la riattivazione della ripubblicazione.

      Cortesemente vogliate prendere nota delle vostre erronee notifiche di spam ai suddetti miei post.
      Si resta in attesa di un congruo e risolutivo riscontro a mio favore.

      Reply
  39. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi. Segnalo vostra anomala rimozione di un mio articolo pubblicato, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON rport incitazione all’odio, nè alla vilenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo de link in questione. L’articolo é questo:
    22 aprile 2019 #25aprile #DONNEPARTIGIANE Salvatrice Benincasa, partigiana catanese a Monza. Di famiglia antifascista, militò per le Brigate Matteotti. A Monza durante un’operazione antifascista fu sorpresa dai nazisti, che la torturano fino all’ultimo respiro. Una lapide la ricorda.
    https://lagendaresistenteilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/04/13/salvatrice-benincasa-partigiana-catanese-a-monza/

    Reply
  40. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi.
    Segnalo vostra anomala rimozione di un mio articolo pubblicato, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON riporta incitazione all’odio, nè alla violenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo de link in questione. L’articolo é questo:
    Il nostro 25 aprile. Dedicato alle nostre Donne Partigiane, a cui dobbiamo tutto…. “perché non ci é stato regalato niente”.
    https://lagendadelledonneilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/04/22/il-nostro-25-aprile/

    Reply
  41. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi. Segnalo vostra anomala rimozione di un mio articolo pubblicato, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON riporta incitazione all’odio, nè alla violenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo del link in questione. L’articolo é questo:
    28 aprile 2019 In Spagna molta preoccupazione per l’esito delle elezioni odierne. Spagna – Vox, il partito maschilistissimo e fascistissimo. In Spagna le donne si schierano unite contro il ritorno del franchismo con un manifesto, a cui hanno aderito più di duecento gruppi femministi. Le elezioni sono un banco di prova della tenuta democratica, infatti a serio rischio sarebbero molti diritti civili, soprattutto quelli conquistati dalle donne, definite “feminazis, le cui organizzazioni femministe potrebbero essere cancellate con una legge promessa da questo partito in caso di vittoria. Un breve excursus della storia di questa formazione politica di chiara ed esplicita ispirazione franchista preoccupante é necessario.
    https://lagendaresistenteilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/04/28/spagna-vox-il-partito-maschilistissimo-e-fascistissimo/

    Reply
  42. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi. Segnalo vostra anomala rimozione di un mio articolo pubblicato, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON riporta incitazione all’odio, nè alla violenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo del link in questione. L’articolo é questo:
    6 maggio 2019 Iris Versari, partigiana coraggiosa. A Forlì nella stessa piazza dove lei ed altri partigiani furono impiccati dai fascisti nel 1944, a distanza di cinquantacinque anni la loro memoria oltraggiata dal comizio elettorale dell’innominabile ministro dell’interno pochi giorni fa. Ricordiamo la biografia di questa grande donna.
    https://lagendaresistenteilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/05/06/iris-versari-partigiana-coraggiosa/?fbclid=IwAR07qnwpKg3LpqbIXOk3H70CEGuIpm2PNxaUk8RKjR52

    Reply
  43. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi. Segnalo vostra anomala rimozione di un mio articolo pubblicato, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON riporta incitazione all’odio, nè alla violenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo del link in questione. L’articolo é questo:
    #festadellamamma12maggio Ann Maria Reeves Jarvis, l’amica delle madri e la madre di tutte-i.
    Donna poco nota, eppure dal tratto biografico attuale. Perse molti dei suoi figli e si attivò per la prevenzione delle malattie infantili in aiuto anche alle donne indigenti; visse nel pieno della guerra civile americana e si prodigò ad aiutare i soldati di entrambi i fronti, tutto questo con i suoi club ed il totale coinvolgimento delle madri di qualsiasi schieramento fino a realizzare a guerra di secessione terminata la “Mothers ‘Friendship Day”, che inconsapevolmente gettò le basi dell’attuale festa della mamma.
    https://luoghididonneilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/05/12/anna-maria-jarvis-lamica-delle-madri-e-la-madre-di-tutte-i/

    Reply
  44. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi. Segnalo vostra anomala rimozione di un mio articolo pubblicato, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON riporta incitazione all’odio, nè alla violenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo del link in questione. L’articolo é questo:
    6 giugno 2019 Matricola nr. 75190, senatrice a vita: Liliana Segre.
    https://luoghididonneilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/06/06/matricola-nr-75190-senatrice-a-vita-liliana-segre/

    Reply
  45. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi. Segnalo vostra anomala rimozione di un mio articolo pubblicato, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON riporta incitazione all’odio, nè alla violenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo del link in questione. L’articolo é questo:
    7 giugno 2019 Emma Fighetti, la sarta della Resistenza.
    https://luoghididonneilblogdipatriziacordone.wordpress.com/2019/06/07/emma-fighetti-la-sarta-della-resistenza/

    Reply
  46. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi. Segnalo vostra anomala rimozione di un post di un articolo del quotidiano cattolico L’avvenire, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON riporta incitazione all’odio, nè alla violenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo del link in questione. Il post é questo:
    20 maggio 2019 #nogpauteroinaffitto Jennifer Lahl: utero in affitto, i contratti capestro che umiliano le donne. La promotrice della campagna Stop Surrogacy Now, che chiede lo stop alla Gravidanza per altri (Gpa) nel mondo. «Ecco come si mistifica la realtà». La maternità surrogata va abolita, non regolamentata». Jennifer Lahl, fondatrice e presidente del Center for Bioethics and Culture Network, da anni impegnata a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle reali dinamiche che spingono a ricorrere all’utero in affitto, non vede altra via d’uscita: «Non credo che la regolamentazione possa proteggere madri e bambini». Intervenuta ieri a Roma alla Lumsa al convegno «Nascere da madre surrogata», realizzato nell’ambito del progetto di ricerca WoMoGeS, la promotrice della campagna internazionale «Stop Surrogacy Now» ha raccontato cosa si nasconde dietro a quello che, mistificando la realtà, viene definito «un atto d’amore». Cosa sta ottenendo
    con il suo impegno? Ho lavorato per molti anni come infermiera pediatrica nella terapia intensiva. Ho trascorso diversi anni facendo ricerca sulla procreazione assistita e ho prodotto numerosi documentari che mostrano donne che hanno subito danni a causa della maternità surrogata. Innanzitutto informo sui rischi delle madri e dei bambini. Abbiamo portato avanti campagne internazionali, petizioni, sollecitazioni, per educare e sensibilizzare. La consapevolezza delle persone riguardo a questo tema sta cambiando. Ho notato che dopo la visione dei film in giro per il mondo molti si rendono conto di quale sia la realtà. Rimangono stupiti, ammettono di non aver saputo quello che veramente accade. È importante per questo puntare sulla conoscenza, l’informazione e l’educazione. Cos’è che molti non sanno? Innanzitutto ignorano i rischi per la salute. Lo scorso febbraio l’American Journal of Obstetrics and Gynecology ha pubblicato uno studio condotto su 1.477.522 donne in stato di gravidanza. È emerso che le gravidanze con tecniche di fecondazione assistita con donazione di ovociti hanno le più alte percentuali di ricoveri per terapia intensiva per la madre. Un altro studio su Fertility and Sterility di dicembre 2017 ha messo a confronto gravidanze spontanee e surrogate. È stato evidenziato che i nati da gestazione surrogata hanno una maggiore incidenza di nascita pre-termine, basso peso alla nascita, diabete, ipertensione. Cosa spinge le donne ad “affittare” il proprio utero? La maternità surrogata è presentata come un modo per «dare il dono della vita», e i rischi sono minimizzati. È invece il denaro che determina questo processo. Per sancire questo atto vengono sottoscritti dei veri e propri contratti. In California, per esempio, uno dei principali Stati surrogacy friendly negli Usa, esistono diversi contratti di questo tipo, tutti legali: non esistono limiti di pagamento per la madre surrogata, viene assicurato che i committenti saranno i genitori legali del bambino che nascerà e che saranno protetti dalla possibilità che la madre surrogata cambi idea e non voglia più consegnare il bambino. I contratti sono scritti per proteggere chi commissiona e non la madre o il bambino. Gli aspetti più preoccupanti sono poi i desideri espressi da chi commissiona un figlio. Sovente vengono esplicitati in dettaglio: questo fa sì che l’uso commerciale dell’intero corpo della donna per la durata della gravidanza sia chiaro. Molti contratti per esempio indicano che ci sia un controllo sulla dieta della donna, le attività fisiche permesse, i luoghi dove abitare. Ho persino visto in alcuni contratti l’obbligo per la donna di seguire una dieta vegana, oppure di non tingere i capelli. In alcuni si specifica addirittura che non è ammesso contrarre il legame materno-infantile. Come se questo fosse possibile… fonte da: avvenire. https://www.avvenire.it/famiglia-e-vita/pagine/jennifer-lahl-i-contratti-capestro-che-umiliano-le-madri-stop-surrogata

    Reply
  47. Salve, stante la difficoltà di riportare qui a “blocchi” interi i problemi distinti per tipologia, stante la la lunga lista mio malgrado mi trovo costretta a dovere scrivere più e numerosi messaggi. Segnalo vostra anomala rimozione di un post di un articolo del quotidiano Globalist, é stato cancellato da Voi con la vs. avvertenza non essendo conforme ai vostri standard di comunità. E’ falso, giacché il link in questione NON riporta incitazione all’odio, nè alla violenza, nè pornografia. Pregasi attivarsi per il ripristino del post completo del link in questione. Il post é questo:
    7 giugno 2019 #film già in distribuzione. “A mano disarmata” su Federica Angeli, la giornalista di Repubblica costretta a vivere sotto scorta per aver dato un contributo determinante allo svelamento dei traffici illegali nel litorale romano. La giornalista ha raccontato della famiglia Spada di Ostia diventata, nella pellicola, la famiglia Costa. Rodolfo Laganà interpreta il capo clan; Mirko Frezza è il componente della famiglia che colpì con una testata il giornalista di Nemo, Daniele Piervincenzi; Francesco Venditti, ha il ruolo del marito della Angeli (anche lui e i tre figli sono sotto minaccia); Francesco Pannofino è il capo servizio di Repubblica, Bonivento fa il direttore del quotidiano. Il film è tratto dal libro omonimo di Federica Angeli e ha avuto il Nastro d’argento della legalità. Alla conferenza stampa romano la giornalista ha detto che “A mano armata fa capire che “ce la possono fare davvero tutti”.https://globalist.it/cinema/2019/06/06/a-mano-disarmata-su-federica-angeli-salvini-dovrebbe-vederlo-2042510.html

    Reply

Submit a Comment Cancel reply

This page contains a form, you can see it here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.